https://natgeoexperience.com/

 

“Il riscaldamento globale generato dall’uomo non è un’ipotesi per il futuro bensì un fenomeno già in atto.”

Luca Mercalli - Presidente Società Meteorologica Italiana

 

“Capire il cambiamento climatico” – Experience exhibition è la prima mostra dedicata al cambiamento del clima, uno spazio narrativo ed esperienziale in cui i visitatori scoprono le cause e gli effetti attuali e futuri del riscaldamento globale, attraversoil linguaggio fotografico di National Geographic e tecnologie digitali immersive e interattive.       

La mostra “Capire il cambiamento climatico” - Experience exhibition è promossa e prodottadal  Museo di Storia Naturaledi Milano, Comune di Milano - Cultura, OTM Company e Studeo Group in collaborazione conNational Geographic Society con la curatela scientificadi Luca Mercalli, Presidente Società MeteorologicaItaliana.  La mostra sarà aperta al pubblico dal7 marzo al 26 maggio 2019.

L’idea centrale della mostra è che la Terra non morirà. Soffrirà, cambierà, muterà, ma non scomparirà. A scomparire potrebbero essere le condizioni per la vita umana. La temperatura della Terra è aumentata di oltre un grado Celsius nell’ultimo secolo, il 2018 è stato il quarto anno più caldo della storia a livello globale e il primo anno più caldo in Italia, Francia e Svizzera. Capire le cause e conoscere gli effetti del riscaldamento globale è un passo fondamentale per contrastare questa tendenza e cambiare  il corso del nostro futuro.

Le immagini

Oltre 290 scatti fotografici realizzati da grandi maestri della fotografia del National Geographic raccontano la profonda trasformazione del pianeta Terra causata dal riscaldamento globale: dalla fusione dei ghiacciai perenni ai fenomeni meteorologici estremi. Questi drammatici cambiamenti interessano tutte le regioni del pianeta e sono destinati a intensificarsi nei prossimi decenni se non si mettono in atto interventi efficaci.

Experience Exhibition

Capire il cambiamento climatico – Experience exhibition è una mostra immersiva che avvolge il visitatore con visual storytelling ed esperienze sensoriali che consentono di scoprire meccanismi ed effetti della trasformazione del Pianeta terra dovuta al riscaldamento globale. Installazioni digitali, olfattive e sonore, postazioni e pareti interattive si susseguono nel percorso espositivo sviluppato su un’area di 400 metri quadrati e suddiviso in tre momenti distinti: esperienza, consapevolezza e invito all’azione.

 

PER INFO E PRENOTAZIONI ATTIVITA' DIDATTICHE PER SCUOLE e GRUPPI CLICCARE QUI

PER CONSULTARE IL CALENDARIO DELLE VISITE GUIDATE PER FAMIGLIE CLICCARE QUI